Igor Suran a Parole O_Stili

//Igor Suran a Parole O_Stili

E’ online il video del discorso fatto da Igor Suran, Direttore Esecutivo di Parks, in occasione della prima edizione di Parole O_Stili, un progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole che si è articolato in due giorni di lavoro e di confronto che si sono svolti il 17 e 18 febbraio a Trieste.

Durante l’incontro triestino è stato presentato il “Manifesto della comunicazione non ostile“, una carta che raccoglie 10 princìpi di stile per ridurre, arginare e combattere i linguaggi negativi che si propagano facilmente in Rete.

La giornata di apertura è stata seguita dall’organizzazione di 9 panel di discussione che hanno avuto lo scopo di far dialogare e confrontare professionisti e personalità di diversi settori a cui le parole e il linguaggio stanno a cuore.

 

 

“Questa sessione è dedicata alle aziende e all’advertising. Io credo che uno dei modi più efficaci di apprendimento su come non essere ostili nel confronto con i propri clienti sia il non essere ostili con i propri colleghi. Noi, come Parks, rappresentiamo un principio: quello del rispetto dei propri collaboratori all’interno dell’azienda. Quello dell’inclusione. Come contrasto all’esclusione.

E qui mi permetto di definire le parole ostili come parole che escludono.

Parole che escludono perché chi le usa è consapevole del potere manipolativo delle parole in apparenza accettabili ma che per chi le sente hanno un significato ben diverso. E qui parlo delle cattive intenzioni. Oppure parole che escludono perché chi le usa ignora, pur nelle migliori intenzioni, che nelle orecchie dell’uditore queste parole possono assumere significati diversi. E io voglio pensare, e credo e spero che tutti noi presenti vogliamo pensare che siano molte più le persone che ignorano di quelle che lo fanno con cattiveria.

Ed è questa la nostra grande opportunità.” (Igor Suran)

 

 

2019-01-14T23:04:49+00:0031 Maggio 2017|News|

Far parte di Parks vuol dire contribuire alla valorizzazione del talento, promuovere un modello di lavoro sostenibile e partecipare a un progetto innovativo che unisce le più grandi imprese italiane

56 Aziende

1 Business forum

1 Benchmark

Networking

Formazione dedicata

Consulenza organizzativa