ABB aderisce a Parks

//ABB aderisce a Parks

È con grande piacere che annunciamo l’adesione di ABB Italia a Parks

ABB è una società tecnologica leader a livello globale che infonde energia alla trasformazione della società e dell’industria per realizzare un futuro più produttivo e sostenibile. Coniugando il software con il suo portfolio nei campi dell’elettrificazione, della robotica, dell’automazione e del motion, ABB amplia i confini della tecnologia per portare le prestazioni a nuovi livelli. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 130 anni fa, il successo di ABB è guidato da 105.000 dipendenti di talento in oltre 100 paesi. Con una grande attenzione alla creazione di valore per i suoi stakeholder e in qualità di pioniere nell’elettrificazione, nell’automazione e nella trasformazione digitale, ABB aiuta i clienti ad affrontare le sfide energetiche del mondo con soluzioni che rendono le case, gli uffici, le infrastrutture, le fabbriche e i trasporti più sicuri ed efficienti dal punto di vista energetico.

Le persone di ABB fanno la differenza. Grazie alla loro esperienza ABB affronta, insieme ai propri clienti, le importanti sfide tecnologiche ampliando i confini dell’innovazione per migliorare le prestazioni, dare forma a nuovi modelli di business e trovare nuovi modi di lavorare a vantaggio di clienti, partner e delle comunità il Gruppo opera.

Una cultura della diversità, dell’inclusione e delle pari opportunità è fondamentale per il successo di ABB: un punto di forza strategico. Per questo motivo ABB promuove una cultura aziendale in cui le differenze individuali non solo siano ben accette, ma celebrate. ABB ha lanciato recentemente la propria strategia di Diversity&Inclusion al 2030 che ha l’ambizione di promuovere l’inclusione e l’uguaglianza in tutte le aree della diversità, inclusi genere, capacità, generazioni, etnia e LGBTQ+.

Costruire e promuovere una cultura della diversità e dell’inclusione è una priorità fondamentale per ABB e rappresenta una base per l’innovazione e per un migliore processo decisionale“, ha dichiarato Björn Rosengren, CEO di ABB. “Questa non è solo la cosa giusta da fare, ma anche un mezzo per migliorare ulteriormente le nostre performance di business, poiché la diversità diventa sempre più importante per i talenti interni ed esterni, i clienti e gli investitori“.

Recentemente, ABB è stata tra più di 50 aziende leader europee nel settore industriale e tecnologico per riaffermare un impegno paneuropeo a favore della diversità e dell’inclusione nel contesto dell’iniziativa #EmbraceDifference. Guidata dall’European Round Table for Industry (ERT), di cui Rosengren è membro, l’impegno è volto a creare un ambiente adatto a promuovere l’inclusione e la diversità sul posto di lavoro.

In Luglio 2020, ABB ha firmato gli Standards of Conduct for Business, Tackling Discrimination against Lesbian, Gay, Bisexual, Trans and Intersex People, presentati dall’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani. Questi prevedono cinque aree in cui le aziende possono generare un impatto nei paesi in cui operano allineandosi agli standard internazionali sui diritti umani delle persone LGBTI. ABB si aspetta che questi standard siano seguiti dai suoi fornitori per generare un impatto reale negli oltre 100 Paesi in cui l’azienda opera.

Inoltre, in ABB un progetto globale è attualmente in progress, facendo leva su una partnership siglata con Stonewall, la più grande organizzazione europea per i diritti LGBT, per incrementare la consapevolezza sulla tematica e generare un impatto tangibile con le proprie operations.

L’adesione di ABB a Parks ha l’obiettivo di rafforzare l’attenzione all’inclusione e alla tematica LGBTQ+ in Italia e porterà alla luce una serie di iniziative che aiuteranno ad aumentare la maturità di ABB in questo contesto, confrontandosi con gli altri attori Italiani e internazionali attivi sul tema.

Benvenuta ABB Italia, da tutti noi di Parks

2021-05-21T11:21:12+02:0021 Maggio 2021|News|

Far parte di Parks vuol dire contribuire alla valorizzazione del talento, promuovere un modello di lavoro sostenibile e partecipare a un progetto innovativo che unisce le più grandi imprese italiane

66 Aziende

1 Business forum

1 Benchmark

Networking

Formazione dedicata

Consulenza organizzativa