cirinnà_header_parks

La legge Cirinnà & i datori di lavoro

autori_cirinnàTutti i giorni in Italia le persone gay e lesbiche vanno a lavorare. Ma le loro aziende spesso non lo sanno o ritengono l’orientamento affettivo-sessuale e l’identità di genere aspetti irrilevanti nella gestione delle persone in azienda. Dal 2016 tutte le imprese sono state chiamate dallo Stato italiano ad avviare una rivoluzione copernicana nella gestione del loro capitale umano: con la nuova Legge sulle Unioni Civili l’orientamento affettivo-sessuale è diventato rilevante nella società e sul posto di lavoro in quanto finalmente riconosciuto.

Questo volume è frutto della dedizione e della passione dei tre autori: Avv. Giulietta Bergamaschi, Avv. Francesca Lauro e Avv. Renato Scorcelli e dei loro colleghi di Studio: Avv. Alessandra Rovescalli di Lexellent, Dott. Giuseppe Magaddino di Hogan Lovells, Avv. Sara Huge e Dott.ssa Benedetta Chiodaroli di Scorcelli, Rosa & Partners.

Un ringraziamento sincero da tutti noi di Parks

Sfoglia la pubblicazione