Legge-Cirinnà-e-datori-di-lavoro3_alta

E’ online e scaricabile la pubblicazione di Parks “La Legge Cirinnà e i datori di lavoro – Guida all’utilizzo della Legge” presentata in occasione della Quinta Edizione del Forum LGBT People at Work che si è tenuto il 16 settembre 2016.

Da cinque anni la nostra associazione, Parks – Liberi e Uguali, aiuta i datori di lavoro in Italia nella creazione di ambienti di lavoro inclusivi anche per i colleghi LGBT. Le imprese socie di Parks hanno deciso di riconoscere pienamente le persone LGBT nelle loro organizzazioni, integrando l’orientamento affettivo e sessuale di tutte le proprie persone ancor prima che lo Stato agisse per questo pieno riconoscimento. Così come con la Legge sulle Unioni Civili non è terminato l’impegno del legislatore, in particolare in relazione alla tutela dei figli di genitori dello stesso sesso, non è terminato nemmeno l’impegno del mondo delle imprese. Esse da oggi saranno chiamate ad un processo di cambiamento culturale teso a interiorizzare questo passaggio storico.

Consapevoli di questo, abbiamo voluto creare questa guida che riassume gli elementi giuridici essenziali per la corretta applicazione della normativa delle unioni civili nella vita e nell’organizzazione aziendale. Ci auguriamo che anche questo diventerà uno strumento importante per aiutare le imprese a generare valore anche attraverso l’autentica partecipazione di tutte le persone, comprese le colleghe e i colleghi LGBT.

 

Questo volume è frutto della dedizione e della passione dei tre autori: Avv. Giulietta Bergamaschi, Avv. Francesca Lauro e Avv. Renato Scorcelli e dei loro colleghi di Studio: Avv. Alessandra Rovescalli di Lexellent, Dott. Giuseppe Magaddino di Hogan Lovells, Avv. Sara Huge e Dott.ssa Benedetta Chiodaroli di Scorcelli, Rosa & Partners. Un ringraziamento sincero da tutti noi di Parks

SCARICA LA PUBBLICAZIONE IN PDF