Le discriminazioni per orientamento sessuale sul luogo di lavoro

Sei su :/Le discriminazioni per orientamento sessuale sul luogo di lavoro
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

INTRODUCE E MODERA:
Federica Rocca, avvocato Studio Legale LPR
INTERVENGONO:
Pietro Falletta, docente presso Università Luiss di Roma
Caterina Caput, avvocato Rete Lenford
Laura Podagra, avvocato Studio Legale LPR
Mauro Lotumolo, avvocato Studio legale LPR
Igor Suran, direttore esecutivo Park Liberi e Uguali
Umberto Costamagna, presidente Call & Call Holding Spa
Massimo Mariotto, ufficio politiche sociali CGIL
Antonia Monopoli, responsabile sportello Trans-Ala Milano Onlus
Umberto Gerli, coordinatore gruppo lavoro – CIG Arcigay
Stefano Bolognini, direttore Pride
CONCLUDE:
Piero Martello, Magistrato, Presidente Sez. Lavoro Tribunale di Milano

Obiettivo dell’incontro sarà incrementare la conoscenza e la consapevolezza dell’opinione pubblica sul tema dell’esclusione socio-lavorativa delle persone LGBTI (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Intersessuali). Il convegno si prefigge di analizzare, anzitutto, il concetto di orientamento sessuale e di identità di genere, nell’ambito della normativa comunitaria e nazionale, quali aspetti da tutelare da possibili comportamenti discriminatori, le interessanti evoluzioni in tale ambito, le battute d’arresto e le problematiche connesse. Il taglio della tavola rotonda è di ampio respiro: parteciperanno operatori del diritto, realtà sindacali, imprese e associazioni LGBTI.

La partecipazione al convegno è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza fino a esaurimento posti.