Far parte di Parks vuol dire contribuire alla valorizzazione del talento, promuovere un modello di lavoro sostenibile e partecipare a un progetto innovativo che unisce le più grandi imprese italiane

48 Aziende

1 Business forum

1 benchmark

Networking

Formazione dedicata

Consulenza organizzativa

Yearly Archives: 2018

Sei su :/2018
17 05, 2018

AXA Italia aderisce a Parks

17 maggio 2018|Categories: News|Tags: |

In AXA Italia crediamo nel valore della diversità e dell'inclusione e lo facciamo mettendo al centro le persone. Ci impegniamo a rendere AXA un posto di lavoro ancora più bello, dove ognuno possa portare tutto sé stesso per creare un ambiente inclusivo, contribuendo al proprio successo e a quello della compagnia. La nostra adesione a Parks è un passo importante che riflette il nostro impegno nel promuovere la diversità come valore e patrimonio di tutti.

2 05, 2018

Sky Italia aderisce a Parks

2 maggio 2018|Categories: News|Tags: , , |

Riconoscere e combattere i pregiudizi verso tutte le diversità e adottare comportamenti inclusivi sono competenze chiave nelle aziende responsabili come la nostra, oltre che rappresentare dei valori fondamentali che vogliamo che ognuno di noi senta ed esprima. Non solo abbiamo il dovere di far diventare la capacità di inclusione una competenza distintiva di Sky, vogliamo che questa sia un punto chiave della corporate value proposition al pari di altri elementi fondamentali del nostro business come l’innovazione o l’eccellenza nei contenuti che offriamo.

5 03, 2018

HSBC Italia aderisce a Parks

5 marzo 2018|Categories: News|Tags: , , , |

HSBC Italia vuole essere un luogo dove le persone vengano valorizzate, rispettate e supportate per esprimere al meglio il proprio potenziale. L'azienda aspira a costruire un ambiente di lavoro in cui i dipendenti sentano di poter essere liberi per aiutare la società ad eliminare le barriere che ostacolano il successo e collaborare per mettere in pratica le migliori idee. Per promuovere la diversità all'interno del Gruppo HSBC, i dipendenti sono alla guida di sette network globali basati sul genere, età, etnia, orientamento sessuale e identità di genere, religione, genitori lavoratori e disabilità.